Formazione

CAPACITY BUILDING – PROGRAMMA

 

Il percorso di Capacity Building rappresenta il nucleo centrale del programma Partecipazione, Azioni per la protezione e partecipazione dei rifugiati in quanto pensato per rafforzare le capacità delle associazioni selezionate. A questo scopo INTERSOS e UNHCR hanno organizzato uno specifico percorso di formazione che garantisca da un lato il confronto e lo scambio tra le associazioni che operano sul territorio italiano  dall’ altro l’aumento delle competenze e l’approfondimento degli strumenti necessari a rafforzarne la partecipazione attiva ai processi di inclusione territoriale.

Oltre alle associazioni vincitrici nell’edizione 2020, saranno ammesse a partecipare anche le associazioni che hanno partecipato al Bando ma che non sono state selezionate e che ne abbiano fatto esplicita richiesta entro il 15 maggio. Le associazioni vincitrici delle precedenti edizioni verranno coinvolte in un percorso, ad esse destinato, di Progettazione partecipata e potranno accedere ai materiali caricati nella piattaforma.

Il percorso è gratuito e  si svolgerà online nel sito del progetto al link https://www.partecipazionelab.org/ da maggio a settembre 2020, con approfondimenti tematici a settembre.

Un coach esperto affiancherà le associazioni in tutte le diverse fasi: nella definizione degli obiettivi da raggiungere; nella pianificazione delle azioni concrete e dei piani di miglioramento; nel controllo e nella verifica del raggiungimento dei risultati.

L’affiancamento svilupperà nuove skills e migliorerà la capacità individuale di identificare i problemi e di prendere le decisioni per risolverli e favorirà l’autorealizzazione e l’apprendimento continuo. Dal punto di vista dell’organizzazione favorirà lo sviluppo di una visione strategica e l’introduzione di nuovi modelli operativi funzionali ai percorsi di crescita e a una gestione organizzativa più efficace ed efficiente. Infine, il percorso favorirà il senso di appartenenza dei soci all’organizzazione e, attraverso la partecipazione, ne promuoverà il cambiamento positivo.

Il percorso di capacity building si sviluppa su 4 moduli:

Modulo 1. Scrittura e gestione di una proposta progettuale

Modulo 2. Ricerca di bandi e opportunità di finanziamento

Modulo 3. Tecniche e strategie di comunicazione

Modulo 4. Protezione di richiedenti asilo e rifugiati e approcci di protezione su base comunitaria

 Ciascun modulo si articolerà in seminari online a cadenza settimanale e sarà corredato di materiali di studio e di approfondimento dei temi trattati. L’intero percorso sarà costantemente monitorato attraverso verifiche periodiche che rileveranno le competenze acquisite rispetto a quelle possedute in ingresso, nonche’ il gradimento dei singoli moduli. La scheda di valutazione finale, erogata a fine percorso, rileverà il gradimento complessivo confrontandolo con le aspettative dichiarate all’inizio del corso. Infine, la valutazione di impatto misurerà il livello di empowerment che la formazione ha generato sull’organizzazione a distanza di 6 mesi dalla fine del percorso.