Udine, trenta migranti in quarantena sui bus. “Dormiamo sui sedili”